Ti trovi qui: Home » Relazioni internazionali » Turin Islamic Economic Forum, la quarta edizione a fine ottobre

Turin Islamic Economic Forum, la quarta edizione a fine ottobre

La quarta edizione del Turin Islamic Economic Forum (TIEF), intitolata ‘Creating a Holistic Environment for the Islamic Economy/Creare un ambiente olistico per l’economia islamica’, si svolgerà al Centro congressi Torino Incontra e a ETF Villa Gualino nelle giornate del 28, 29 e 30 ottobre.

Una tre giorni di attività, otto sessioni con approfondimenti e dibattiti, tre interviste e quarantasei relatori tra amministratori pubblici, ricercatori e docenti universitari, imprenditori ed esperti di finanza: questo è il TIEF 2019 che, visto il grande interesse suscitato dalle scorse edizioni, quest’anno aggiunge una giornata di lavoro in più dedicata all’approfondimento scientifico delle nozioni finanziarie islamiche.

Il Forum – organizzato dalla Città di Torino, insieme alla Camera di commercio di Torino, all’Università degli Studi di Torino e ASSAIF/Associazione per lo Sviluppo di Strumenti Alternativi e di Innovazione Finanziaria, con il supporto organizzativo di Turismo Torino e Provincia – si pone l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale e l’innovazione finanziaria attraverso l’approfondimento della conoscenza delle regole e delle opportunità offerte dalla finanza islamica.Il Forum intende inoltre generare occasioni di scambio di buone pratiche creando, al contempo, condizioni utili ad attrarre investimenti sul territorio piemontese da parte di quei Paesi in cui questa finanza gioca un ruolo decisivo per lo sviluppo economico e occupazionale.

La strada percorsa da Torino nella direzione dello sviluppo economico, delle relazioni con enti e imprese e degli scambi culturali incrocia, con reciproci vantaggi, quella lungo cui si muovono istituzioni e imprese dei Paesi islamici. Si tratta – sottolinea la Sindaca, Chiara Appendino, di un incontro senza dubbio proficuo per entrambe, che trova nel Turin Islamic Economic Forum, giunto quest’anno al quarto appuntamento, un’importante occasione per moltiplicare le opportunità di investimento e di collaborazione tra istituzioni e aziende del nostro territorio con il mondo della finanza islamica”. Per la prima cittadina del capoluogo piemontese, “a rendere ancora più interessante l’edizione 2019 del TIEF per Torino, città che ha infrastrutture, centri di ricerca e competenza per assolvere alla funzione di laboratorio urbano per la sperimentazione di prodotti innovativi e a impatto sociale, è l’aver inserito nel programma della tre giorni temi relativi a tecnologie con ampio spazio di sviluppo e compatibili con la finanza islamica, e altri argomenti quali le nuove politiche urbane, le politiche di social impact e l’economia creativa islamica. Attraverso le iniziative del Turin Islamic Economic Forum – conclude Chiara Appendino – l’Amministrazione comunale, insieme alla Camera di commercio di Torino, all’Università, all’Assaif e alle altre realtà che contribuiscono all’organizzazione dell’evento, si propone di favorire lo sviluppo di sinergie tra il sistema produttivo locale e nazionale e l’economia islamica”.

TIEF 2019 è realizzato con il contributo di Fondazione CRT e dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS)/Progetto NUR e sponsorizzato da IREN e Cavourese S.p.A.

Dubai Islamic Economy Development Centre (DIEDC) è Partner Strategico del Forum.

Dubai Culture&Arts Authority e Dinar Standard sono i Partner Internazionali. European Training Foundation (ETF), Knowledge Partner dell’evento, ospita la terza giornata dell’iniziativa a Villa Gualino.

Media Partner sono Salaam Gateway e Confronti e Intese.

 Per info sul programma: http://www.tief.it/programma-2019/

di Luisa Cicero & Eliana Bert

‘CREARE UN AMBIENTE OLISTICO PER L’ECONOMIA ISLAMICA’

28-30 OTTOBRE – TORINO INCONTRA E ETF VILLA GUALINO

www.tief.it

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top