Ti trovi qui: Home » Società » Domenica si celebra la XX Giornata Europea della Cultura Ebraica

Domenica si celebra la XX Giornata Europea della Cultura Ebraica

Torna domenica 15 settembre 2019 la Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione, che invita a conoscere e approfondire storia, cultura e tradizioni dell’ebraismo, tra visite guidate a sinagoghe, musei e quartieri ebraici, concerti, incontri d’autore, spettacoli teatrali, degustazioni kasher e iniziative per i più piccoli.

All’evento, giunto quest’anno alla ventesima edizione, partecipano trentaquattro Paesi europei.

Coordinato e promosso nel nostro Paese dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, l’appuntamento è cresciuto esponenzialmente negli anni, arrivando a contare oggi l’adesione di ben ottantotto località in Italia, distribuite in quindici regioni, da nord, a sud, alle isole.

Il titolo di quest’anno, “I sogni, una scala verso il cielo”, riecheggia un noto episodio della Genesi che ha per protagonista il patriarca Giacobbe. Al tema dei sogni, intesi come sostanza onirica ma anche come speranza e costruzione del domani, sono ispirate le centinaia di iniziative organizzate in Italia.

Molte le iniziative in Piemonte, in ben quattordici località: Torino, Acqui Terme, Asti, Biella, Casale Monferrato, Cherasco, Chieri, Cuneo, Ivrea, Mondovì, Moncalvo, Rivalta Bormida, Saluzzo, Vercelli.

Ampio programma a Torino, dove gli eventi avranno luogo come sempre presso la Comunità Ebraica e le Sinagoghe (Piazzetta Primo Levi, 12). La Giornata si aprirà alle 9.45, con i discorsi inaugurali e i saluti delle Autorità. Seguirà alle 10.15 l’incontro dal titolo “Il sogno necessario”, con il Rabbino Capo di Torino Ariel Di Porto e la Prof.ssa Rosamaria Di Frenna. Dalle 11 alle 18.30, visite guidate alle Sinagoghe e assaggi di prelibatezze kasher. Inoltre, punti informazioni e piccola libreria a tema ebraico a cura di Artefacta e della Libreria Claudiana.

Alle 15, passeggiata culturale dall’ex ghetto alla Mole Antonelliana, che pochi sanno fu inizialmente progettata per essere una Sinagoga. Ritrovo in piazza Carlina, angolo via Des Ambrois 2. Infine, alle 18.15, in piazzetta Primo Levi, con il viaggio musicale e teatrale nella cultura ebraica dal titolo “Ci sembrava di sognare”, con Massimiliano Filippini e Ahava Noham Katzin.

Tutte le attività sono a ingresso libero e fino a esaurimento posti. Per maggiori info: Tel. 011 6508332, Email. comebrato@libero.it. A livello europeo, la manifestazione è coordinata dall’AEPJ – The European Association for the
Preservation and Promotion of Jewish Culture and Heritage. I programmi dei singoli Paesi sono consultabili sul sito www.jewisheritage.org. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ucei.it/giornatadellacultura e sulla pagina
Facebook della Giornata: https://www.facebook.com/Giornata-Della-Cultura-Ebraica157028447700593/.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top