Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Il futuro della “Clessidra”, approvato il progetto

Il futuro della “Clessidra”, approvato il progetto

Approvato il progetto esecutivo per la riqualificazione della Clessidra, l’ampio perimetro verde racchiuso tra largo Orbassano, via Tirreno e i corsi De Nicola e Turati, nel territorio della Circoscrizione 1. La Giunta lo ha deliberato ieri, su proposta dell’assessora Lapietra.

In quell’area saranno realizzati percorsi sportivi attrezzati e pedonali con zone relax munite di panche e tavoli e spazi gioco per bambini e adolescenti, installati gazebo con vasche pensili, messi a dimora alberi da frutto, delimitate zone da adibire a orto, oltre alla costruzione di una nuova area cani.

Con la ripresa dell’attività amministrativa dopo la breve pausa estiva, è stato compiuto un passo in avanti nell’iter che aveva visto negli anni scorsi il coinvolgimento attivo dei cittadini nella progettazione della riqualificazione dell’ampio prato cinto da siepi e alberate, attraverso lo strumento del Bilancio partecipativo.

La maggioranza dei circa 1200 torinesi che espressero una preferenza tra le due soluzioni giunte alla fase finale (il 65,6% dei voti), optò per la Clessidra “verde”, immaginando l’area come un parco urbano adatto a diversi tipi di fruizione.

Con la decisione di oggi si entra nella fase operativa del progetto, consentendo nei prossimi mesi l’avvio e la realizzazione dei lavori.

Nelle immagini alcune simulazioni del progetto realizzate dai progettisti.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top