Ti trovi qui: Home » Primo piano » Un sito per informarsi sul progetto

Un sito per informarsi sul progetto

L’iter che lo scorso 26 febbraio ha portato all’approvazione delle linee guida di ‘Torino Centro Aperto’ da parte della Giunta Comunale era iniziato con l’analisi delle caratteristiche di altre zone a traffico limitato in Italia , in particolare quelle di Milano, Firenze Bologna, Verona e Pisa. I dati raccolti sarebbero poi stati presentati nell’incontro ‘ZTL in Italia, casi di studio’ organizzato nel maggio 2017 e al quale furono invitati i diversi stakeholders.

Il lavoro è poi proseguito negli anni successivi e oggi le informazioni sul progetto, sui suoi sviluppi e la posizione dell’Amministrazione sono disponibili all’interno del portale cittadino della mobilità ‘Muoversi a Torino’ all’indirizzo internet www.muoversiatorino.it/torinocentroaperto/

Collegandosi al sito è possibile trovare le risposte alle domande inviate o emerse dagli incontri con i portatori di interesse, che proseguiranno ancora nei prossimi mesi.

Di certo nulla cambierà per i residenti potranno continuare ad accedere liberamente in Centro e per gli ospiti delle strutture ricettive, mentre sono previste esenzioni per quelle categorie (es. manutenzione, servizi) che hanno esigenze di accesso continuativo al centro città.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top