Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Cooperazione internazionale e buone pratiche. L’esperienza torinese a EXCO2019

Cooperazione internazionale e buone pratiche. L’esperienza torinese a EXCO2019

Missione dell’Amministrazione comunale torinese, rappresentata dal vicesindaco Guido Montanari, ieri nella capitale, per partecipare ai forum di EXCO2019, la manifestazione dedicata alle soluzioni innovative a disposizione degli attori della cooperazione internazionale. Alla Fiera di Roma si sono confrontate sui temi dello sviluppo sostenibile agenzie nazionali e internazionali, istituzioni finanziarie, rappresentanti della società civile e del settore privato. Il ruolo dell’innovazione e delle buone pratiche sono state infatti al centro dei numerosi incontri. Maria Bottiglieri, responsabile comunale del Settore Cooperazione internazionale della città è intervenuta per raccontare le esperienze nate sotto la Mole a sostegno di numerose città del mondo. Il vice sindaco è intervenuto in rappresentanza dell’Anci, a nome delle municipalità italiane, nel panel organizzato in tema di sostegno delle Fondazioni bancarie ai progetti di cooperazione. Alla manifestazione hanno preso parte delegazioni da 45 Paesi, istituzioni italiane, europee e multilaterali, agenzie di sviluppo, aziende, banche di investimento, fondazioni, organizzazioni internazionali, ONG, università, centri di ricerca. Si tratta di un appuntamento che al tempo stesso è occasione espositiva e punto di incontro e dibattito su uno dei temi più centrali per l’agenda politica e sociale: la cooperazione, coinvolgendo insieme amministrazioni pubbliche, mondo privato e profit.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top