Ti trovi qui: Home » Altre notizie » Secondo posto del GSPM nel tiro a segno

Secondo posto del GSPM nel tiro a segno

Il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Torino, dopo il bronzo conquistato ai campionati italiani ASPMI di tiro dinamico, si è laureato vicecampione nazionale nel tiro a segno nella cinquantesima edizione della rassegna tricolore che si è svolta a Rimini e organizzata dal responsabile del Settore Tiro a Segno del locale gruppo sportivo di polizia municipale, Gian Luigi Corbelli.

I nostri vigili si sono battuti sino all’ultimo bersaglio contendendo il gradino più alto del podio ai colleghi di Rimini e Milano. Il secondo posto è frutto dei risultati delle squadre di pistola da 10 metri e carabina da 10 metri e a terra. Anche a livello individuale sono state vinte moltissime medaglie. Piazzamenti di rilievo anche nelle singole graduatorie a squadre, dove si registrano 4 ori (carabina libera tre posizioni, carabina libera a terra, carabina 10 metri e pistola automatica), 3 argenti (pistola libera, pistola 10 metri uomini e pistola sportiva donne) e un bronzo (pistola standard).

La responsabile del Settore Tiro del GSPM di Torino Loredana Tesoro ha voluto ringraziare i colleghi di Rimini per l’organizzazione e disponibilità dimostrata nei confronti di tutti gli atleti. Loredana Tesoro ha anche voluto elogiare i suoi colleghi che hanno fornito delle prestazioni eccellenti.

Marco Aceto

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top