Ti trovi qui: Home » Altre notizie » All’Attracco! per riportare in vita gli approdi del Po

All’Attracco! per riportare in vita gli approdi del Po

L’esondazione del Po torinese del 2016 danneggiò seriamente i sei attracchi del tratto
torinese del Po. Ancora oggi, non possono essere utilizzati.
Il 27 aprile l’associazione Vie d’Acqua, Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, capofila del progetto Life VisPO – Volunteering Initiative for a Sustainable Po – e il Parco del Po torinese propongono un’attività di pulizia degli attracchi e delle sponde attigue, per la rimozione di ogni tipo di rifiuto accumulatosi nel tempo.

Camminando e remando, dai Murazzi fino al Borgo Navile di Moncalieri, l’azione dei volontari avrà lo scopo di sensibilizzare enti territoriali, amministrazioni e cittadini sulle condizioni di degrado estetico e funzionale di questi beni comuni, che sono una risorsa economica, turistica e paesaggistica inutilizzata.

#trashchallenge – All’attracco! si aggiunge alle iniziative di medio-lungo termine già esistenti che vogliono far riflettere sulla necessità di una pianificazione degli interventi sui corsi d’acqua torinesi per ricostruire un rapporto tra uomo e fiume, in chiave sostenibile, e che valorizzi il territorio circostante e la Riserva della Biosfera Collina Po.

Parteciperanno i volontari del progetto Life VisPo per le attività da terra, valorizzando le azioni già avviate. La partecipazione sarà estesa al maggior numero di associazioni e organizzazioni, tra cui le società remiere, che contribuiranno dalle acque a rimuovere i rifiuti meno accessibili da terra, club di ciclisti e runners.

Il programma della giornata:
Ore 10: ritrovo presso l’attracco dei Murazzi, accreditamento dei partecipanti, presentazione dell’iniziativa, suddivisione in due gruppi dei volontari a terra (uno per sponda orografica) e raggruppamento delle unità remiere sul fiume;
ore 11-13: Opere di ripulitura su attracchi e sponde;
ore 13-14: pausa pranzo;
ore 14-15 Opere di ripulitura e conclusione dei lavori.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top