Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Industria dolciaria. La sindaca riceve l’ad di Domori

Industria dolciaria. La sindaca riceve l’ad di Domori

Un easter egg di Prestat, uno dei brand di cioccolato più apprezzati del Regno Unito e fornitore della Casa Reale inglese, è stato consegnato questa mattina alla sindaca Chiara Appendino dall’amministratore delegato di Domori, Andrea Macchione. L’omaggio, contenuto in una impeccabile scatola rossa, testimonia il conseguimento di nuove opportunità nello sviluppo delle relazioni internazionali in campo dolciario, a tutto vantaggio del territorio.

E’ infatti di queste ultime ore l’annuncio della sigla di un accordo per l’acquisizione di Prestat da parte dell’azienda dolciaria di None, facente capo al Gruppo Illy. La decisione consentirà alla casa pasticcera inglese che occupa circa un centinaio di dipendenti e ha un fatturato di 7 milioni di sterline, di avere accesso all’esclusiva materia prima utilizzata da Domori, specializzata nella produzione di cioccolato fine. L’occasione dell’incontro ha inoltre consentito all’amministratore delegato di annunciare la precisa volontà di aprire uno store nel centro di Torino.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top