Ti trovi qui: Home » Cultura » Iniziative e cerimonie per non dimenticare le vittime del nazifascismo

Iniziative e cerimonie per non dimenticare le vittime del nazifascismo

Nella gelida mattina del 27 gennaio del 1945 i cancelli del campo di sterminio di Auschwitz si materializzarono davanti agli occhi delle truppe sovietiche. Divelte le inferriate, i soldati restituirono la libertà a 7mila 650 prigionieri, i sopravvissuti alla notte della barbarie perpetrata in quel luogo e negli altri campi. L’obiettivo era lo sterminio del popolo ebraico; furono 6 milioni le vittime, a cui si aggiunsero rom, omosessuali e dissidenti politici. Numeri spaventosi che raccontano la Shoah, lo sterminio degli ebrei, vittime del genocidio nazista. Quarantaquattromila gli italiani rinchiusi nelle centinaia di lager, di cui il regime hitleriano aveva costellato l’Europa invasa. Dei deportati italiani, almeno 8mila 600 furono ebrei. Per ricordare le vittime della tragedia più grande del XX secolo e non dimenticare gli orrori che oscurarono lunghi anni della storia del continente europeo, sono numerose le iniziative promosse per il Giorno della Memoria, istituito per legge dal 2001.

La Città di Torino, domenica 27 gennaio alle 9.30, commemora le vittime con un omaggio alle lapidi dei caduti al Cimitero Monumentale, piazzale Carlo Tancredi Falletti di Barolo 135 (già corso Novara). A Palazzo Civico, nella sala del Consiglio Comunale alle 11.30, si svolgerà la celebrazione istituzionale. “Gli anni trascorsi dai tragici eventi che hanno segnato in maniera indelebile la storia del Novecento e dell’intera umanità non riducono in alcun modo l’importanza e il valore di questa giornata. Anzi, se possibile ne ampliano il significato, obbligandoci a rinnovarne il senso dinnanzi ai fatti della contemporaneità” sottolinea la sindaca Chiara Appendino.

Il Polo del ‘900, via del Carmine 14, ospita da giovedì 10 gennaio 2019 numerosi eventi – dibattiti, mostre fotografiche, incontri, proiezioni e molto altro – del programma dedicato al Giorno della Memoria 2019 da Città di Torino, Regione Piemonte, Consiglio Regionale del Piemonte, Città Metropolitana di Torino.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito https://www.polodel900.it/giorno-della-memoria-2019/

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top