Ti trovi qui: Home » Sport » La Marinera a Torino per la selezione europea

La Marinera a Torino per la selezione europea

di Marco Aceto

Per la seconda volta, dopo quella del 2014, Torino ospiterà sabato 17 novembre al Palaruffini la tappa selettiva europea di Marinera, ballo considerato “la regina e signora delle danze peruviane”. I ballerini vincitori della selezione accederanno alla finale Mondiale di Trujillo nell’ultima settimana del mese di gennaio.

Ad ideare il concorso, nel 1960, è stato il locale Club Libertà che ha delegato alla sua filliale di Torino l’organizzazione della tappa selettiva europea della manifestazione. Sabato sono attese circa 250 coppie di ballerini divise in otto categorie che spaziano dai più piccoli, a partire dai tre anni inseriti nei Pre-infanti fino ai Master che hanno visto esibirsi anche degli ottantenni.

Nella Marinera si fondono le culture africane, europee e indiane. Soprattutto in Italia questa danza ha avuto un grande successo tant’é che nella nostra città sono presenti dodici scuole, otto delle quali di Marinera. Una tradizione per gli oltre diecimila peruviani che vivono a Torino, ma anche molto di più, perché rappresenta una parte integrante dell’eredità del proprio Paese di cui vanno fieri e orgogliosi.

“Ho avuto modo di conoscere questo ballo – ha sottolineato l’assessore allo Sport Roberto Finardi – attraverso vari colloqui con i rappresentanti della comunità peruviana. Credo che sia una danza che racchiude in sé tante culture e siamo contenti di ospitare per la seconda volta la selezione europea. Saranno due giorni di festa e spero che chi non conosce la Marinera possa appassionarsene”.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top