Ti trovi qui: Home » Economia » “Swift Heroes”: il 9 novembre a Torino i migliori developer per iOS a livello internazionale

“Swift Heroes”: il 9 novembre a Torino i migliori developer per iOS a livello internazionale

A chi si chiede quale sia il mestiere del futuro serve partire da un requisito di base: occorre saper usare il pc. Chi lo destreggia con facilità è avvantaggiato, uno sviluppatore è un passo avanti agli altri. Sempre.

Il 9 novembre a Torino – Centro Congressi – saranno presenti i migliori developer per iOS a livello globale, gli “Swift Heroes (SH)” appunto, chiamati a raccolta in una conferenza dedicata all’ecosistema Apple, con specifico riferimento a Swift, il linguaggio diventato ormai standard per la creazione di app native su iPhone, iPad e Mac.

Una prima edizione assoluta che porterà nella capitale sabauda importanti nomi internazionali dello sviluppo su iOS e non solo, per una giornata di speech e approfondimenti di alto livello.

Tra i più esperti sviluppatori Apple saranno presenti il Lead Developer del New York Times, l’omologo della BBC e il creatore della app iOS di WeTransfer.

A loro si aggiungerà la testimonianza di due sviluppatori iOS di Subito.it, tra i main sponsor dell’evento, che racconteranno dello UI Testing – strumento di Apple per automatizzare i test delle applicazioni iOS – , l’iOS Team Leader di Accenture che parlerà di Machine Learning e l’esperienza di alcuni professionisti di Synesthesia.

Quest’ultima realtà, sponsor dell’evento, è una software house e digital agency protesa all’innovazione che copre tutti gli aspetti della trasformazione digitale. E’ infatti reduce dal successo di “Droidcon”, l’evento internazionale dedicato al mondo degli sviluppatori sulla piattaforma Google Android, che ha visto nella scorsa edizione accreditarsi 1000 visitatori unici su due giorni di conferenza.

Creare vetrine internazionali nell’ambito della progettazione digitale attraverso il networking sinergico è la cifra che connota le attività di Synesthesia e SYX (Share Your eXperience), neonata associazione culturale non-profit dedicata alla divulgazione tecnico-scientifica in ambito informatico che firma, organizza e supporta questo tipo di eventi, corsi e incontri formativi su tutti i temi del digitale.

Oltre alla conferenza è previsto uno spazio espositivo per le aziende sponsor e partner provenienti dal tessuto imprenditoriale del territorio e da eccellenze informatiche nazionali ed internazionali. La partecipazione è aperta a tutti gli appassionati, e prevede oltre al biglietto standard, sconti per studenti e community di sviluppatori.

Si è fatto largo un nuovo spazio per il network, il branding e il recruitment di risorse che nel tessuto digitale in ampia fase di sviluppo non sono mai abbastanza. Per questo conviene partecipare a “Swift Heroes”.

Per informazioni: https://swiftheroes.com

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top