Ti trovi qui: Home » Sicurezza » Ponti e infrastrutture cittadini. L’assessore Lapietra: “Nessun allarme”

Ponti e infrastrutture cittadini. L’assessore Lapietra: “Nessun allarme”

“Non ci sono rischi, né per la passerella olimpica, su cui si è creato un falso allarmismo, né per le altre infrastrutture”. 

L’assessore alla Viabilità della Città di Torino interviene dopo alcuni articoli apparsi sulle pagine di cronaca cittadina di alcuni quotidiani, nell’imminenza dell’invio al Ministero delle Infrastrutture del rapporto sullo stato di salute di ponti e infrastrutture viarie cittadine.

“Nessun allarme” , rassicura  Lapietra che sottolinea come”nel 2016 sia stato fatto un passo avanti con la supervisione di tutte le opere pubbliche da parte dei servizi tecnici comunali. È responsabilità del‘amministrazione pubblica conoscere lo stato di salute delle infrastrutture e sapere quante risorse siano necessarie alla loro manutenzione.”

“Oggi – continua l’assessora – inviamo il dossier sulla situazione torinese. Insieme a quelli provenienti dal resto del Paese sarà utile al Ministero per mappare la condizione di tutte le infrastrutture  e stilare un elenco di interventi prioritari per i casi più gravi e le opere pericolanti.”.

Il Comune intanto prosegue nel monitoraggio delle proprie infrastrutture che comunque, ribadisce l’assessora, “non destano allarme”.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top