Ti trovi qui: Home » Sicurezza » Polizia municipale, recuperata una bici rubata e liberata l’aera di una pista ciclabile

Polizia municipale, recuperata una bici rubata e liberata l’aera di una pista ciclabile

Agenti del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale, impegnati in segnalazioni in corso Re Umberto ang. corso Matteotti, sono stati avvicinati da una persona che segnalava di aver subito il furto di una costosa bicicletta a pedalata assistita presa a noleggio.

I Vigili allertavano altri colleghi, tramite la Centrale Operativa, e pochi minuti dopo una pattuglia in abiti borghesi del Reparto Polizia Giudiziaria comunicava che in corso Giulio Cesare aveva appena intercettato un mezzo corrispondente alla descrizione, condotto da un cittadino nordafricano. L’uomo appena avvicinato dagli Agenti si dava alla fuga in via Carmagnola, abbandonando la bicicletta. A nemmeno un’ora dal furto la bicicletta veniva riconsegnata ai legittimi proprietari.

In un’altra operazione gli Agenti del Comando IV Circoscrizione San Donato, insieme a colleghi del Reparto Operativo Speciale, hanno  proceduto all’allontanamento dalla pista ciclabile “Area Patacchi”, lungo la Dora, con ingresso da via Pianezza/corso Tassoni, di recente oggetto di una riqualificazione, di 3 donne senza fissa dimora, tossicodipendenti, che utilizzavano l’area come dormitorio. Il monitoraggio della località prosegue per assicurarne la piena fruibilità agli utilizzatori dell’area verde.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top