Ti trovi qui: Home » In Comune » Servizi educativi: intesa tra Amministrazione e sindacati per assunzione di personale a tempo determinato

Servizi educativi: intesa tra Amministrazione e sindacati per assunzione di personale a tempo determinato

Servizi educativi assicurati sopperendo alle carenze di organico, già dall’inizio del prossimo anno scolastico, attraverso l’assunzione di personale a tempo determinato e, per i circoli didattici, attingendo dalla graduatoria esistente.

Questo è quanto definito in un’intesa firmata questo pomeriggio a Palazzo di Città dall’Amministrazione comunale e dai sindacati di categoria.

Nelle prossime settimane l’Amministrazione comunale e le organizzazioni sindacali si incontreranno nuovamente per definire le tappe del piano di riorganizzazione e del piano assunzioni relativo a tutte le figure professionali dei settori educativi.

Obiettivo condiviso è quello di bandire un concorso per le scuole dell’infanzia entro dicembre 2018.

“Valorizzare un servizio pubblico di fondamentale importanza, come quello educativo, è un obiettivo che condividiamo pienamente con le organizzazioni sindacali – sottolineano la sindaca Chiara Appendino e gli assessori Federica Patti, Marco Giusta e Sergio Rolando. A tale scopo ci siamo impegnati a fare il possibile, utilizzando tutti gli strumenti previsti dalla normativa in materia e dal contratto nazionale di lavoro, per assicurare personale e risorse adeguate alle necessità del servizio”.

“Prendiamo atto con favore degli impegni assunti dall’Amministrazione nel protocollo d’intesa – dichiarano i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, Csa, Usb, Cobas ed Rsu che hanno firmato l’intesa. Vigileremo – aggiungono – sull’ottemperanza di questo protocollo, confermando la convocazione dell’assemblea del 13 settembre di tutti i lavoratori”.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top