Ti trovi qui: Home » Sicurezza » Torino Pride, divieto di somministrazione, vendita, consumo e detenzione di alimenti e bevande in contenitori di vetro/metallo

Torino Pride, divieto di somministrazione, vendita, consumo e detenzione di alimenti e bevande in contenitori di vetro/metallo

Per la giornata di sabato 16 giugno la Sindaca di Torino, dove è prevista la manifestazione “Torino Pride”, che vedrà la partecipazione di migliaia e migliaia di manifestanti, ha emanato per garantire sicurezza e incolumità pubblica ordinanza di divieto di somministrazione, vendita, consumo e detenzione di alimenti e bevande in contenitori di vetro e/o metallo.

Il divieto, in vigore dalle 12 alle 24, e comunque sino a quando sarà rilevata presenza di pubblico, riguarda il percorso del Pride: via San Donato tra via Saccarelli e piazza Statuto, piazza Statuto, corso San Martino, piazza XVIII Dicembre, via Cernaia, via Pietro Micca, piazza Castello, via Po, piazza Vittorio Veneto e le traverse di queste vie e piazze sino alla prima parallela esclusa.

 

I trasgressori saranno puniti ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale.

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top