Ti trovi qui: Home » Territorio » L’energy manager del Comune avrà sede all’Energy Center

L’energy manager del Comune avrà sede all’Energy Center

L’ufficio dell’energy management della Città di Torino si trasferirà presto nella sede dell’Energy Center “perché è necessario che le istituzioni siano qui presenti anche fisicamente e per avere ancora maggiori sinergie con questa realtà”. Lo annunciano la sindaca Chiara Appendino e l’assessore all’Ambiente Alberto Unia all’inaugurazione delle Officine Edison all’Energy Center.
“Le sfide sono tante sul tema dell’energia – dice Appendino -, ad esempio come rinnovarla o l’efficientamento energetico degli spazi pubblici con particolare attenzione alle scuole. L’idea è di allargare e mettere insieme le competenze per avere maggior impatto sul territorio. Ringraziamo Edison – aggiunge – che ha fatto questo investimento importante perché punta sul nostro territorio dove evidentemente non solo il pubblico ma anche il privato ritiene ci sia terreno fertile per creare un ecosistema per poter affrontare le sfide delle nuove energie. E questo è un luogo strategico”.
Anche per l’assessore Unia “l’Energy Center è un sistema virtuoso. Bisogna avere una visione olistica del tema dell’energia e il metodo di mettere insieme competenze, ricerca e la volontà di cambiare è quello giusto. Sull’energia – conclude – c’è talmente tanto da fare che tutti dovrebbero essere presenti e lavorare insieme”.

Due anni fa la Città di Torino ha nominato Antonio d’Arpa, dirigente comunale, quale proprio “energy manager”. Citiamo soltanto alcuni tra i più importanti compiti dell’energy mangement: fornire un supporto tecnico all’Amministrazione comunale in tema di energia; preparare e condurre i progetti europei in tema di energia, quali: SCI-NETWORK – Riqualificazione energetica di 6 scuole, CO2NeuTrAlp – Colonnine di ricarica veicoli elettrici, TRIBUTE – EnMS Biblioteca, PROBIS – EnMS Edificio uffici, 2020TOGETHER – EnMS Impianto sportivo. Infine, redigere studi di fattibilità di impianti fotovoltaici su scuole e altri edifici comunali.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top