Ti trovi qui: Home » AxTO » AxTO, Torino Living Lab: domani a EnviPark, incontro su progetti di economia circolare

AxTO, Torino Living Lab: domani a EnviPark, incontro su progetti di economia circolare

Mauro Gentile

Chi ha in mente buone idee e nel cassetto progetti innovativi per trasformare da scarto in risorsa prodotti usati e, al contempo, è alla ricerca di contributi economici per sviluppare e testare soluzioni nel campo dell’economia circolare, del riciclo, della rigenerazione e del riuso di materiale destinato alla discarica, non perda le opportunità di finanziamento offerte dalla Città di Torino attraverso il bando “Torino Living Lab AxTO – Contributi per sperimentazioni innovative applicate all’economia collaborativa e circolare”, lanciato nell’ambito del piano AxTO di riqualificazione e rilancio delle periferie torinesi.

Attraverso questo avviso pubblico, fino al prossimo 4 luglio, imprese ed enti di ricerca, anche in forma associata, possono infatti presentare proposte sperimentali e innovative per favorire un’economia di tipo collaborativo e circolare, orientata al sostegno di forme sostenibili di consumo e ottenere, nel caso di ammissione dei progetti, un contributo a fondo perduto pari al 50% dell’investimento complessivo e, comunque, in misura non superiore a 15mila euro.

Le proposte devono caratterizzarsi per innovatività e ricadute positive per il territorio urbano, in particolare per le zone periferiche della città, e per le potenzialità in termini di replicabilità e diffusione in larga scala.

Gli enti e le imprese che fossero interessate a partecipare al bando e avessero bisogno approfondirne i contenuti, possono trovare le risposte alle loro domande nel corso dell’incontro pubblico informativo organizzato all’Environment Park di via Livorno 60 (sala Copenhagen) martedì 12 giugno alle ore 17.

“Questo bando – spiega l’assessora all’Innovazione, Paola Pisano – si pone come obiettivo quello di cogliere le opportunità offerte dell’economia circolare e collaborativa promuovendo la sperimentazione e il testing di servizi, progetti e tecnologie innovative che rispondano alle sfide sociali e innalzino la qualità della vita. Questa sperimentazioni evidenzia l’attenzione da parte della nostra Città non solo verso l’innovazione tecnologica, ma anche a modelli che abbiano un impatto positivo sulla società e sull’ambiente”.

Maggiori e più dettagliate informazioni sono disponibili alle pagine web http://torinolivinglab.it/ e www.comune.torino.it/axto_ periferie/

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top