Ti trovi qui: Home » Sicurezza » Campo nomadi corso Tazzoli, sgombero avviato stamani

Campo nomadi corso Tazzoli, sgombero avviato stamani

di Mauro Gentile

Avviate questa mattina, a partire dalle 6.30, le operazioni di sgombero e di messa in sicurezza dell’area di corso Tazzoli occupata da circa 13 anni dal campo nomadi non autorizzato.
Tutte le famiglie nomadi hanno lasciato l’insediamento e al momento sono in corso gli interventi di pulizia del campo a cura di Amiat e quelli relativi all’abbattimento delle baracche. L’operazione ha coinvolto gli assessorati comunali alla Sicurezza Urbana, all’Ambiente e al Welfare.


La Sindaca Chiara Appendino sottolinea che “si è trattata di un’operazione indispensabile a garantire la sicurezza di coloro che vivevano nel campo e quella della popolazione residente nella zona. E’ un intervento che è stato condotto con grande professionalità, attenzione e rispetto delle persone, in particolare modo di quelle con fragilità,  alle quali è stata ed è garantita tutta l’assistenza necessaria. Ringrazio gli assessori, gli uffici, i servizi sociali, il comandante della Polizia Municipale, la Protezione Civile, la Croce Rossa, tutte le istituzioni che hanno collaborato con noi, a partire dalla Prefettura, dalla Questura e dal Consolato di Romania, che ci è stato sempre a fianco e presente durante l’operazione.”

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top