Ti trovi qui: Home » Economia » Salone del Libro, domani nello stand della Città si parla di bilancio POP e web DecidiTorino.it

Salone del Libro, domani nello stand della Città si parla di bilancio POP e web DecidiTorino.it

di Mauro Gentile

Rendere semplice e chiaro ciò che agli occhi dei non esperti di bilanci consolidati può apparire complicato e poco comprensibile e, in questo modo, fornire ai torinesi uno strumento che li aiuti a leggere il presente e a pensare al futuro della propria città.

L’oggetto in questione si chiama Bilancio POP – Popular Financial Reporting. Si tratta di una pubblicazione che, elaborando i dati relativi alla situazione economica, finanziaria e patrimoniale dell’Amministrazione civica e delle partecipate e collegate, può consentire ad ogni cittadino di conoscere meglio, e quindi di avere maggiori informazioni per giudicare ed eventualmente portare contributi in termini di idee, le attività del Comune e delle sue aziende.

Giovedì 10 maggio alle ore 16 – durante l’incontro sul tema  “Come immaginare la Città del futuro” ospitato dallo Spazio Torino, all’interno dello stand istituzionale della Città al Salone del Libro – l’assessora all’Innovazione e alla Partecipazione della Città di Torino, Paola Pisano, e il professor Paolo Pietro Biancone, docente di Bilancio consolidato e coordinatore del corso di dottorato in Business & Management dell’Università di Torino, parleranno proprio del Popular Financial Reporting e di altri strumenti utili a promuovere nelle politiche cittadine la partecipazione e la cultura dell’innovazione, come la piattaforma on line DecidiTorino.it, che consente di proporre nuove iniziative e votare progetti, e Co-City, che punta a realizzare forme di amministrazione condivisa con la cittadinanza.

Sulla base dei numeri finanziari e patrimoniali, il Popular Financial Reporting della Città di Torino presenta in chiave “POP”, secondo una metodologia tradizionale nel mondo anglosassone, le attività del Gruppo Consolidato Comune di Torino che, oltre Palazzo Civico che ne è capofila,  conta 14 società partecipate direttamente, 5 indirettamente, 12 associazioni, 5 comitati, 6 consorzi, 24 fondazioni, 5 organizzazioni e che, complessivamente, dà lavoro a 11.554 dipendenti producendo un fatturato di oltre 1,2 miliardi di euro.

Il Popular Financial Report è disponibile all’indirizzo web http://www.comune.torino.it/ bilancio/pop/2018/ BilancioPop2018.pdf, mentre per proporre idee e progetti che possano contribuire a migliorare la qualità della vita e scegliere quelli da realizzare, occorre consultare il sito di “DecidiTorino.it” (https://deciditorino.it/) per, come dice la frase di apertura del portale, fare della “città che ami la città che vuoi”.

Il POP è anche presente nella sezione progetti di “DecidiTorino.it” , in uno spazio dove è possibile proporre idee e suggerire priorità di cui si potrà tener con conto nell’elaborazione delle future edizioni del report sul Gruppo Pubblico Comune di Torino.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top