Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Torino e Betlemme ancora più vicine, firmato il Progetto di Cooperazione Internazionale NUR

Torino e Betlemme ancora più vicine, firmato il Progetto di Cooperazione Internazionale NUR

 

di Michele Chicco

È stato siglato oggi, giovedì 19 aprile, a Palazzo Civico il Progetto di Cooperazione internazionale NUR (New Urban Resources) fra Torino e Betlemme, con la presenza dei due Sindaci Chiara Appendino e Anton Salman.

 

Il progetto triennale NUR, cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione Internazionale, vuole dare vita ad una visione complessiva di sostenibilità ambientale a Betlemme (Territori Palestinesi – Cisgiordania) animata sia dagli impulsi delle autorità locali, sia del sistema nel suo complesso. Quindi, con un’assistenza tecnica finalizzata ad aumentare la capacità di autonomia energetica da fonti rinnovabili della Municipalità di Betlemme.

 

Gli obiettivi sono potenziare l’efficienza energetica del sistema di illuminazione pubblica di Betlemme, con particolare riguardo ai dispositivi illuminanti, fornire un sistema per illuminare l’Albero di Natale a Manger Square utilizzando energia rinnovabile al 100%., incrementare la produzione di energia rinnovabile attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici, sia a scala urbana (ad esempio sulla stazione dei bus), sia di micro-impianti (ad esempio su edifici comunali, residenziali e scolastici) e  realizzare micro-impianti anche in altre città palestinesi per una disseminazione del modello.

 

Inoltre, NUR creerà le premesse per un trasferimento tecnologico supportando lo sviluppo di nuove imprenditorialità locali, anche attraverso percorsi formativi per i giovani del territorio e supporterà alcune start-up nel settore delle energie rinnovabili, inserendole nell’incubatore di impresa della Bethlehem University e registrandole presso la Camera di Commercio di Betlemme entro la fine del progetto. NUR sui prefigge anche di sensibilizzare la popolazione locale riguardo al risparmio energetico e a un maggior utilizzo delle energie rinnovabili e di realizzare uno scambio tra insegnanti italiani e palestinesi e azioni di sensibilizzazione nelle scuole secondarie.

 

I partner del Progetto NUR sono:

Città di Torino (capofila), Municipalità di Betlemme, CoCoPa / Comune di Bruino, Politecnico di Torino, Università di Betlemme, STS – Salesian Technical School, SiTI – Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione, VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, ENAIP Piemonte, Ai Engineering Srl.

 

 

La firma del Partnership Agreement del progetto NUR si è svolta con la presenza dei Partner istituzionali e del Vice Sindaco Guido Montanari

 

Questo progetto segue la firma, nel 2015, del Patto di Collaborazione fra Torino e Betlemme a sostegno dello sviluppo locale nell’ambito della gestione delle acque e del commercio, preceduto da una Lettera di Intenti volta ad intensificare la cooperazione tra i due territori.

 

Nel 2017 il Vice Sindaco Montanari ha condotto una missione a Betlemme in occasione della conclusione del progetto BSW – Bethlehem Smart Water.

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top