Ti trovi qui: Home » Sport » Il Cus Barricalla ritorna al Ruffini

Il Cus Barricalla ritorna al Ruffini

di Marco Aceto

Dopo il derby con il Fenera Chieri, cui hanno assistito circa duemila persone, il Cus Barricalla Volley Collegno ritorna a giocare al Palasport di parco Ruffini. La squadra, allenata da Michele Marchiaro, quest’anno ha affrontato il campionato di serie A2 femminile e dopo aver ottenuto l’ottava posizione ha raggiunto i playoff. Nel primo turno, alle piemontesi è toccato un avversario ostico: l’Ubi Banca San Bernardo Cuneo, che per un punto ha ceduto il posto in campionato al Savallese Millenium Brescia.

Nel match di andata, disputato ieri, le cuneesi si sono imposte con un secco tre a zero sulle cussine e mercoledì sera (inizio ore 20.30) alle ragazze di Marchiaro servirà tutto il tifo del pubblico per ribaltare il risultato.

I biglietti si possono acquistare al Cus Torino in via Braccini 1 sino a mercoledì pomeriggio. Oggi e domani la biglietteria è aperta dalle 9 alle 18, mentre mercoledì chiude alle 16. Poi i tagliandi si possono acquistare alle casse del Palaruffini al costo di 5 euro (biglietto intero, mondo universitario, possessori della Cus Card e Over 70), 3 euro per gli Under 18 e per i possessori di coupon, ingresso gratuito senza posto a sedere per gli under 6. Grazie a uno speciale gemellaggio tra il Barricalla Cus Collegno e la Fiat Torino, presentando il biglietto della partita di domenica scorsa con la Segafredo Bologna o l’abbonamento stagionale, si avrà la possibilità di poter accedere al Palaruffini a soli 3 euro.

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top