Ti trovi qui: Home » Cultura » Un viaggio tra Oriente e America: tutti gli appuntamenti del Lingotto Fiere a marzo

Un viaggio tra Oriente e America: tutti gli appuntamenti del Lingotto Fiere a marzo

di Ilaria Selvaggio

Questa mattina, a Palazzo civico, è stato presentato il calendario degli eventi che si svolgeranno nei giorni 16-17-18 e 23-24-25 marzo a Lingotto Fiere Torino. Tra le manifestazioni sarà possibile visitare i Festival dell’Oriente, quello irlandese e del Country ed infine That’s America.

Novità di quest’anno sarà la possibilità, per il pubblico, di accedere con un unico biglietto d’ingresso alle quattro manifestazioni che avranno luogo durante i sei giorni. Affiancato alle manifestazioni citate sarà allestito il padiglione Western Horse Show dedicato alla monta americana.

Nuova veste per il Festival dell’Oriente che, giunto alla quarta edizione, si rinnova ampliando le attività e gli spettacoli da proporre agli spettatori. Il Festival, che manterrà il suo focus verso le tradizioni, la cultura e il folklore dei numerosi paesi Orientali presenti, accompagnerà il pubblico in un affascinante viaggio tra bazar, aree culturali, oltre 200 conferenze e centinaia di spettacoli tradizionali. Tra questi ultimi, oltre alla vestizione del Kimono, la Cerimonia del the, l’arte degli origami e l’Ikebana, già presenti nelle scorse edizioni, vi saranno alcune novità come gli spettacoli di danza tradizionale Coreana e di canto tradizionale cinese.

L’Holi Festival, come di consueto, si svolgerà in due domeniche, il 18 e 25 marzo, a partire dalle ore 15 nell’area esterna del padiglione del Festival dell’Oriente. L’evento, ispirato alla tradizione spirituale e religiosa induista, prevede il lancio di polvere colorata con lo scopo di annullare le differenze e valorizzare i sentimenti di uguaglianza e amore, il tutto in un clima di divertimento e allegria.

Al Festival Irlandese il pubblico potrà allietarsi con degustazioni gastronomiche e di birra, danze e musica. Potrà inoltre partecipare a numerose attività: a partire dai matrimoni celtici, passando per le rievocazioni storiche fino ai giochi tipici come il tiro alla fune. Non mancherà poi la musica dei gruppi più rappresentativi d’Irlanda, dove la novità di questa edizione sarà la presenza di quattro gruppi musicali di altissimo livello internazionale che si esibiranno tutte le sere.

I visitatori potranno poi recarsi al Festival Country, occasione per riscoprire la musica, i balli tradizionali e il fascino del mondo Western. Tra gli spettacoli presenti all’interno dell’enorme villaggio allestito vi sarà il saloon, la prigione dello sceriffo, la grotta dei cercatori d’oro, l’emporio, la caccia al tesoro e altre attività. Infine un importante settore sarà dedicato alla saggezza dei Nativi Americani.

In ultimo non mancherà That’s America, dedicato al mito ed al sogno Americano, un vero e proprio tuffo negli anni d’oro degli States tra twist, rock and roll, pin up, supercars, boogie woogie e altro ancora. Tutto questo sarà accompagnato da un emozionante spettacolo di “Live Action Stunt”, dove acrobazie di auto e moto, raduni Harley e altri eventi intratterranno i visitatori.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top