Ti trovi qui: Home » Sport » Aperto ufficialmente l’Anno sportivo piemontese

Aperto ufficialmente l’Anno sportivo piemontese

di Marco Aceto

Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di apertura dell’Anno Sportivo Piemontese 2018 organizzato dal Coni regionale. Presenti all’evento il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò e quello piemontese Gianfranco Porqueddu.

Anche quest’anno sono stati premiati l’atleta Giada Russo (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio), il tecnico Massimo Carica (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio), il dirigente Michele Torella (Presidente dell’Accademia Scherma Marchesa), il giornalista Fabrizio Turco e lo sportivo dell’anno Giuseppe Marotta (Direttore Generale e Amministratore Delegato della Juventus). Consegnati anche il premio alla carriera a Angelo D’Angelo (ex Presidente della Federazione Italiana  Hockey e Pattinaggio); quello speciale dedicato alle giovani promesse invece lo ha vinto la tiratrice con l’arco Tatiana Andreoli.

Prima della cerimonia di premiazione sono state consegnate le benerenze del Coni 2016. la Stella di Bronzo è stata assegnata a Claudia Martin (Delegato del Coni Point di Cuneo), la Stella d’Oro a Valter Peroni e Paolo Lentini rispettivamente della Federazione Ginnastica d’Italia e Federazione Italiana Tennis Tavolo. Le Medaglie d’Oro al valore atletico le hanno vinte la squadra campione del mondo open di tamburello, i pallavolisti Pasquale Sottile e Matteo Piano, il velista Marco Carpinello, il marciatore Federico Tontodonati, il subacqueo Andrea Vitturini, il ciclista Filippo Ganna e la sciatrice Valentina Greggio.

 

 

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top