Ti trovi qui: Home » Senza categoria » Robe da Matti, la kermesse dedicati alla salute mentale

Robe da Matti, la kermesse dedicati alla salute mentale

 

di Mariella Continisio

L’incontro che si è svolto questa mattina al Centro Incontri Regione Piemonte su “Far finta di essere sani o Promuovere la salute mentale?” ha dato il via alle iniziative torinesi promosse per della settimana della salute mentale “Robe da matti” che si concluderà martedì 14 ottobre. Cinque giornate di “provocazioni”, riflessioni, discussioni, opinioni, proiezioni e appuntamenti culturali,  organizzate dall’Asl To 1 in collaborazione con l’Asl To2  di Torino e  numerosi altri partner tra cui il Comune di Torino. L’obiettivo è il coinvolgimento non soltanto di medici e operatori socio-sanitari, ma anche delle associazioni di volontario, degli utenti dei servizi e dei loro familiari, oltre a tutti i cittadini interessati. L’appuntamento di questa mattina ha posto l’accento sull’importanza di identificare precocemente le persone (piccole e grandi) a rischio di disagio mentale o di dipendenza psicologica e avviare una profonda riflessione sulla scelta degli interventi da adottare in favore della prevenzione. Elide Tisi, vicesindaco della Città di Torino,  ha ricordato l’impegno costante dei servizi  dell’Amministrazione comunale, ribadendo la necessità di continuare in questa direzione. “Torino ha puntato sulle reti sociali, sulla famiglia e le organizzazioni del terzo settore. Sono queste reti, insieme al lavoro integrato, le leve che possono diventare elementi di forza per un cambiamento della cultura sulla prevenzione della salute mentale” ha concluso Tisi.

 

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top