Ti trovi qui: Home » Sport » Premiati gli sportivi piemontesi 2017

Premiati gli sportivi piemontesi 2017

di Marco Aceto

Si è svolta questa mattina la cerimonia di consegna dei premi dell’Unione Stampa Sportiva Italiana, riconoscimento agli atleti e alle squadre piemontesi che si sono maggiormente distinti nel 2017.

Il premio speciale dedicato alla memoria di Marco Ansaldo è stato assegnato alla Juventus per la conquista del sesto scudetto consecutivo e della Coppa Italia, mentre al Torino FC e al tiratore al volo Giovanni Pellielo sono andati sono i riconoscimenti per la rinascita dello stadio Filadelfia e alla carriera.

L’allenatore dell’anno è Giampiero Gasperini dell’Atalanta Calcio, la squadra dell’anno l’Igor Agil Novara laureatasi campione d’Italia nel volley femminile, mentre il miglior dirigente del 2017 è Mauro Gastaldello della Fin Regionale, la società la Pms Basketball Moncalieri,

Riconoscimenti anche per Sarah Luisa Fahr, Fatim Kone, Marina Lubian, Rachele Morello e Alessia Populini, campionesse del mondo di pallavolo categoria under 18 a Rosario in Argentina; David Okeke, Riccardo Visconti, Davide Denegri e Guglielmo Caruso vice campioni mondiali di pallacanestro under 19; Federica Isola vincitrice della Coppa del mondo di spada individuale under 20.

Premiati anche le società di pallavolo San Bernardo Granda Volley e la Barricalla Collegno promosse nel campionato di serie A2 ,il lanciatore del martello Marco Lingua, l’atleta Sergiy Pol Ikarpenko, il canoista Carlo Tacchini, la judoka Carola Paissoni, la decatleta e triatleta Marta Menditto, il campione del mondo di World Endurance e Championship Alessandro Pierguidi e i campioni del mondo di Calcio a 5 con la compagine degli Invincibili, Cristian Palaia e Luca Macagna.

 

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top