Ti trovi qui: Home » In Comune » Cosa succede in Città: TorinoClick cambia look e formula

Cosa succede in Città: TorinoClick cambia look e formula

di Mauro Marras

TorinoClick cambia look e formula per essere sempre più vicino ai lettori e alle lettrici. Compiuto ad aprile il decimo anniversario di vita e, a dicembre prossimo, il terzo dalla trasformazione del pdf in formato web, la nostra testata quotidiana è diventata un punto di riferimento: grazie ai social, le sue notizie raggiungono migliaia di persone, informandole sui provvedimenti della Giunta, sugli eventi e sui servizi. Faremo leva sulla tempestività come caratteristica principale del nostro lavoro quotidiano al servizio dell’informazione e, tramite le pagine di TorinoClick, direttamente al servizio dei cittadini e delle cittadine.

Le novità dell’home page: oltre alla nuova grafica realizzata grazie all’impegno e alla cura della Fondazione Contrada Torino Onlus e della Redazione web del Comune, che ringraziamo, ci sono due spazi dedicati il primo agli Eventi 2018, mettendo a disposizione l’elenco e le date di 230 iniziative previste in città, presentate oggi alla stampa dalla sindaca Chiara Appendino, il secondo alla nostra pagina twitter.

Dal 2007 TorinoClick è presente nei maggiori social network: Twitter – 10.500 followers – e Facebook – 8540 iscritti alla pagina -. Ci affacceremo presto su Instagram. A breve riapriremo la nostra newsletter, sospesa da un po’ di tempo. E punteremo ancora sui video per ampliare l’offerta multimedia nella nostre pagine. Insomma, una nuova esistenza per questo giornale che ha l’ambizione di essere una porta aperta sul Comune, che racconta in modo chiaro, veloce ed esaustivo cosa succede in Città, e ha un obiettivo: avvicinare le  persone alle istituzioni. O almeno, noi ci proviamo.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top