Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Aspettando il “Natale con i fiocchi”

Aspettando il “Natale con i fiocchi”

Foto “Spazio Torino”

In previsione delle festività di fine anno, la Giunta comunale ha adottato questa mattina una delibera con la quale autorizza manifestazioni che coinvolgeranno torinesi e turisti nelle piazze cittadine, a partire dal 1 dicembre, quando all’imbrunire, sarà acceso l’Albero di Natale di luci, contemporaneamente alla cerimonia di apertura da parte dei Vigili del Fuoco della prima delle caselle del Calendario dell’Avvento, che dà il via al tradizionale conto alla rovescia.

Principale, tra le iniziative, sarà “A Torino un Natale coi fiocchi”, con mercatini allestiti come villaggi tipici nel rispetto del contesto storico architettonico e attività di intrattenimento culturale, ricreative e ludiche dal 1 dicembre al 14 gennaio nelle piazze Castello e Solferino, dove nella parte centrale di quest’ultima è previsto il montaggio di una pista per il pattinaggio su ghiaccio. Altre manifestazioni sono in programma in piazza Santa Rita da Cascia (dal 1 dicembre al 7 gennaio) e al Cortile del Maglio (dal 1 al 23 dicembre).

L’esecutivo di Palazzo Civico ha inoltre deliberato la possibilità di utilizzare lo spazio pubblico di piazza Castello per tre altre manifestazioni, patrocinate dalla Città, una delle quali, in materia di prevenzione sanitaria, si svolgerà domani. Si tratta della Giornata mondiale del diabetico. Nella medesima piazza, sabato 18 novembre la Trans Freedom March si concluderà con gli speech istituzionali. Mentre il 3 dicembre un presidio mobile con autoemoteche e psicologi, medici e volontari dell’Associazione Arcobaleno Aids informerà i cittadini, invitandoli a effettuare test HIV a risposta rapida.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top