Ti trovi qui: Home » Trasporti » Misure antismog a tutela della salute. Fermi da domani anche i veicoli diesel euro 5

Misure antismog a tutela della salute. Fermi da domani anche i veicoli diesel euro 5

Con decorrenza da domani, sabato 21 ottobre, è stato stabilito il divieto di circolazione per le autovetture private ad alimentazione diesel di classe inferiore o uguale ad Euro 5, valido tutti giorni della settimana (festivi compresi) dalle ore 8.00 alle ore 19.00. Divieto di circolazione anche per i veicoli commerciali (categorie N1, N2 ed N3) ad alimentazione diesel di classe emissiva inferiore o uguale ad Euro 5, nonché valido tutti giorni della settimana (festivi compresi) dalle ore 8.30 alle 14.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00 nei giorni feriali e dalle ore 8.30 alle 15.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00 nelle giornate di sabato e in quelle festive.
I valori del Pm10 hanno subito più volte sforamenti e la misura antismog è stata adottata a causa della perdurante situazione meteo che non favorisce il dissolvimento degli inquinanti.
Tuttavia, per ridurre il disagio, l’Amministrazione comunale, confrontandosi con Arpa Piemonte, verificherà le condizioni meteorologiche e se esse favoriranno una riduzione significativa del Pm10 nell’aria, il provvedimento potrebbe essere rivalutato, con la cessazione della limitazione alla circolazione per gli Euro4 ed Euro5 diesel.


L’ordinanza della sindaca conferma l’estensione del divieto di circolazione per le autovetture private con alimentazione a benzina, gpl/metano di classe emissiva Euro 0, valido tutti giorni della settimana (festivi compresi) dalle ore 8.00 alle ore 19.00, nonché per i veicoli commerciali fino a 35 quintali (categoria N1) con alimentazione a benzina di classe emissiva Euro 0, valido tutti giorni della settimana (festivi compresi) dalle ore 8.30 alle 14.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00 nei giorni feriali e dalle ore 8.30 alle 15.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00 nelle giornate di sabato e festive.

ll testo dell’ordinanza e le informazioni relative alle esenzioni solo disponibili on line all’indirizzo www.comune.torino.it

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top