Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Una Yaris Hybrid assegnata al Comune di Rivalta

Una Yaris Hybrid assegnata al Comune di Rivalta

Fassino-c.s-premiaz-e-consegna-auto-vincitore-Comuni-virtuosi_2

di Piera Villata

Il primo cittadino di Rivalta Mauro Marinari ha ricevuto questa mattina, nella cornice della nuova isola pedonale di via Roma, le chiavi di una vettura Yaris Hybrid, assegnata dalla Toyota Motor Italia come primo premio al concorso “Collega Rivalta in 5 passi”. L’automobile ibrida, è dotata di un motore termico 1.5 benzina e di un propulsore elettrico, in grado di ridurre emissioni e consumi (32km /l nei percorsi urbani). E’ il mezzo ideale per l’Amministrazione del comune della Città metropolitana, che lo utilizzerà per spostamenti istituzionali.

Si tratta naturalmente di un mezzo ecologico che contribuisce al miglioramento della qualità dell’aria. Rivalta è posizionata in un contesto di buona qualità  paesaggistica; negli ultimi anni il Comune ha costruito piste ciclabili, progetti di bimbi a scuola a piedi, realizzazione di percorsi protetti. Questo impegno si traduce nell’elaborazione di una pianificazione sostenibile e Rivalta è fra i 10 comuni dell’area metropolitana che hanno partecipato
all’iniziativa.

Il progetto premiato si è concentrato nel proporre una serie di azioni integrate volte allo sviluppo della mobilità sostenibile con l’obiettivo di incrementare l’offerta e renderla più efficace ed efficiente.

Alla consegna della Yaris erano presenti l’assessore comunale torinese  alla viabilità Claudio Lubatti e il sindaco Piero Fassino, che si è complimentato il collega Mauro Marinari per le politiche adottate: “E’ anche un bellissimo esempio di collaborazione fra Amministrazione pubblica e industria automobilistica, entrambe impegnate alla tutela dell’ambiente e alla promozione di una mobilità ecologicamente sostenibile ed è un modello che anche la nostra amministrazione ha assunto come una delle priorità strategiche”.

L’assessore Lubatti ha consegnato a tutti i sindaci presenti una tessera del Car City Club, gestore del car sharing torinese, auspicando di poterlo estendere anche alla provincia.

 

 

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top