Ti trovi qui: Home » Sport » Grande successo per le finali tricolori di biliardo

Grande successo per le finali tricolori di biliardo

di Marco Aceto

Ieri pomeriggio al Palavela, con la finale dei professionisti, si è chiuso il Campionato italiano di Biliardo. A contendersi il titolo sono stati Crocifisso Maggio e Andrea Quarta, pugliese di nascita ma torinese di adozione. A vincere il titolo è stato Maggio che si è aggiudicato questa competizione per la terza volta in carriera.

Dodici giorni di gare in cui si sono alternati momenti di grande spettacolo. Per l’occasione sono stati allestiti diciotto biliardi internazionali. Sono stati montati anche quattro tavoli da Snooker per i Campionati delle categorie A, B, C. Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente della Federazione Andrea Mancino che ha rimarcato la passione dei torinesi per lo sport con stecche e biglie. Anche l’assessore allo Sport Roberto Finardi ha sottolineato la sua soddisfazione per la riuscita dell’evento. “Spero che tra noi e la Federazione Biliardo si sia instaurata una lunga storia d’amore. Ci piacerebbe riproporre questa manifestazione nei prossimi anni. Credo che la location del Palavela ha avuto la sua importanza per la riuscita delle finali del Campionato italiano. Spero che quest’evento possa far aumentare il numero di praticanti”.

L’universalità del biliardo ha permesso di ammirare anche diverse generazioni a confronto come è successo nel Campionato Italiano Juniores rivolto a migliori 32 under 18 e per la prima volta in assoluto con il Campionato italiano Seniores al quale hanno partecipato 128 giocatori over 65. Si sono svolti anche i Campionati italiani a Coppie, quello femminile e nazionale femminile.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top