Ti trovi qui: Home » Sport » Lo scudetto del tennis ai vigili di Torino

Lo scudetto del tennis ai vigili di Torino

di Marco Aceto

Tredici trofei nazionali nelle ultime diciannove edizioni. L’egemonia del Gruppo Sportivo della Polizia Municipale torinese in ambito tennistico sembra non conoscere il proprio epilogo. A Grottammare in provincia di Ascoli Piceno i nostri vigili hanno preceduto i colleghi di Milano e Bari nella classifica finale del torneo. Valter Negro ha conquistato un oro nella categoria Over 50 e l’argento nel torneo Open, Domenico Franolli oro nella categoria Over 60 e bronzo nel doppio maschile Open in coppia con Franolli. Gli altri successi sono di Roberto Napione (argento negli Over 45) Franco Papiro (argento negli Over 55 e bronzo nella gara Open).

A livello femminile da segnalare la grande prova di Lucetta Mazzanelli che ha centrato il primo posto nel singolare e nel doppio misto Open insieme a Francesco Piccinini. La soddisfazione della bella vittoria è stata espressa dal responsabile della squadra di tennis Domenico Franolli. “Il campionato è stato gestito da me con la collaborazione piena e indispensabile di Dario Prono, giudice arbitro della manifestazione e di tutto il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Torino. Dario si è sempre dimostrato disponibile e efficiente”. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di atleti in rappresentanza di nove comuni italiani.

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top