Ti trovi qui: Home » Sport » “PasSporTo”: il passaporto dello sport per i ragazzi

“PasSporTo”: il passaporto dello sport per i ragazzi

di Marco Aceto

La Città ha messo a disposizione un nuovo strumento per la promozione dell’attività sportiva e ricreativa a favore dei ragazzi di 14 e 15 anni: si tratta di PasSporTo.

Migliorando l’offerta contenuta nei passati progetti dell’Assessorato allo Sport rivolti all’adolescenza, con PasSporTo si allarga il bacino di fruitori. A partire da quest’anno sarà esteso anche ai quattordicenni, costituendo quindi una continuazione di promozione sportiva che copre tutto l’arco temporale della scuola dell’obbligo.

L’iniziativa coinvolge circa 15 mila ragazzi, ai quali saranno proposte numerose attività sportive e ricreative a titolo completamente gratuito, grazie anche al prezioso supporto delle molte associazioni sportive del territorio.

Nell’ambito delle attività istituzionali, il Comando delle Fiamme Gialle in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Torino, al fine di enfatizzare il rapporto tra educazione sportiva, principi etici e legalità, offrirà ad una classe scolastica torinese un viaggio-studio premio, dal 2 all’8 aprile, presso il Centro Sportivo di Castel Porziano, in provincia di Roma.

La classe prescelta fa parte dell’Istituto Comprensivo “Vivaldi – Murialdo”; la scuola si è sempre distinta, in questi anni, per l’attiva e numerosa partecipazione ai progetti sportivi “Gioca per Sport” e “A Scuola per Sport” promossi dalla Città.

“Grazie a PasSporTo tutti i quattordicenni e quindicenni torinesi – ha sottolineato l’assessore allo Sport Roberto Finardi – potranno usufruire di un gran numero di attività sportive che la Città, i concessionari e le associazioni sono lieti di offrire. Ho voluto fortemente inserire anche la fascia dei quattordicenni affinché durante tutto il periodo della scuola dell’obbligo, ovvero dai 6 ai 15 anni, la Città avesse una offerta continuativa di promozione alla pratica sportiva, mezzo primario di educazione, aggregazione e condivisione di valori.”

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top