Ti trovi qui: Home » Cultura » Too Short to Wait fino a domenica

Too Short to Wait fino a domenica

di Michele Chicco

Anche quest’anno, come anteprima del gLocal Film Festival, che si svolgerà dall’8 al 12 marzo, si tiene a fino al 12 febbraio il Too Short To Wait, rassegna tutta dedicata ai cortometraggi piemontesi. Le proiezioni sono ospitate dalla sala Il Movie in via Cagliari 40.

Ben 109 cortometraggi, suddivisi in 15 blocchi, compongono i 5 giorni di programmazione. Ma solo le migliori venti opere saranno selezionate per entrare nel programma di gLocal.

38 sono le anteprime assolute, ma nel ricco cartellone di Too Short to Wait spiccano titoli già programmati anche in altri importanti festival.

Oltre alle opere legate al territorio, ci sono contributi di autori piemontesi che aprono una finestra su altre realtà, come “4 Days in Paris” di Simone Alesso e Debora Seia, oppure “Py Casthana” di Simone Giovine, realizzato tra gli indigeni brasiliani. “Moonbears on Planet Earth”, di Nadia Zanellato e Andrea Daddi, è invece girato in Vietnam.

Le proiezioni saranno accompagnate da quattro appuntamenti, organizzati in collaborazione con il CNC – Centro Nazionale del Cortometraggio, per il ciclo “Corsi corti. Piccole storie di cinema”. Ogni giorno, alle 21.30, fino all’11 febbraio, i registi Alessandro Amaducci, Tonino De Bernardi, Enrico Bisi e Adonella Marena incontreranno il pubblico per raccontarsi e parlare del loro straordinario mestiere.

Lo sceneggiatore Nicola Guaglianone (che ha firmato, fra gli altri, “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti e “Suburra”, la serie) sarà presidente della giuria che assegnerà il Premio Torèt per il Miglior cortometraggio, che riceverà 1500 euro.

Con lui, in giuria, ci saranno anche Greta Fornari (project manager del TorinoFilmLab e sales agent di Lights On), Marco Mastino (ideatore e curatore di CinemAutismo), Riccardo Plaisant (direttore artistico di Skepto International Film Festival) e Camilla Ravina (project manager di Film Investimenti Piemonte).

Guaglianone, poi, terrà una masterclass di scrittura per cinema e televisione l’11 e il 12 marzo. Per iscriversi c’è tempo fino al 26 febbraio.

TSTW – gLocal Film Festival 2017 è organizzato da Associazione Piemonte Movie, con Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – MiBACT, Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Città di Torino, Fondazione Crt, Film Commission Torino Piemonte, Museo Nazionale del Cinema, Torino Film Festival, Seeyousound, Centro Nazionale del Cortometraggio. Main Partner ODS. Main Sponsor Compagnia dei Caraibi (Vermouth Carlo Alberto e Prairie Spirits).

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top