Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Un patto per l’Atletica leggera

Un patto per l’Atletica leggera

IMG-20170131-WA0015Questa mattina Roberto Finardi e Giovanni Maria Ferraris, rispettivamente Assessori allo Sport della Città di Torino e della Regione Piemonte hanno ricevuto il Presidente Nazionale Fidal, Alfio Giomi e quello regionale Adriano Aschieris.

Durante l’incontro è stato deciso che una commissione guidata da Maurizio Damilano, ex presidente regionale della Fidal (federazione italiana di atletica leggera) e campione olimpico di marcia a Mosca ’80, studierà un piano per modernizzare lo stadio ‘Primo Nebiolo’ del parco Ruffini dotandolo anche di un piccolo impianto per l’attività indoor, limitato alla velocità e ai salti, quindi senza la pista ad anello. La zona al coperto del ‘Primo Nebiolo’ fa parte di un progetto che comprende anche le attività delle scuole e dello sport paralimpico. Una volta ultimato, il piano verrà sottoposto all’approvazione della Città di Torino e della Regione Piemonte.

Il Presidente Giomi, inoltre, ha voluto sottolineare il ruolo strategico di Torino sia come sede di manifestazioni nazionali e internazionali, sia come luogo di ritrovo e confronto tra gli atleti e ha espresso la sua massima disponibilità a collaborare insieme ai due amministratori per far sì che l’atletica leggera torni ad avere un ruolo importante nell’attività sportiva del territorio e negli eventi sportivi della città.

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top