Ti trovi qui: Home » Territorio » Parco del Sangone: via libera al progetto di completamento

Parco del Sangone: via libera al progetto di completamento

parco_sangone-s400La Giunta Comunale – su proposta dell’assessora all’Ambiente, Stefania Giannuzzi – ha dato questo pomeriggio il via libera al progetto di fattibilità tecnica ed economica per il completamento del Parco del Sangone.

I lavori –  per una spesa prevista di 2 milioni e 345mila euro – interesseranno una superficie complessiva di oltre 458mila metri quadrati e consentiranno di ultimare quanto già realizzato lungo le sponde del Sangone, nelle aree a ridosso di strada Castello di Mirafiori (tratta est), e di realizzare ex-novo la riqualificazione dell’area compresa tra corso Unione Sovietica e il mausoleo della Bela Rosin.

Quattro gli obiettivi prioritari, tra loro strettamente connessi, che caratterizzano il progetto approvato oggi: la bonifica dei siti e la rimozione degli orti non regolamentati; il consolidamento e l’adattamento delle sponde lungo cui corrono sentieri e piste ciclabili; la scelta delle specie arboree per l’arredo verde;  la realizzazione di servizi, aree attrezzate per lo sport e il tempo libero e orti urbani regolamentati.

A progetto ultimato, il quartiere Mirafiori Sud disporrà di un sistema di parchi comprensivo di ciclopiste, spazi attrezzati, terreni agricoli e passerelle che ne permetteranno la fruizione e l’attraversamento sia in direzione centro città, sia verso le ciclovie del pinerolese e della “Corona Verde”, collegando la città con i vicini centri urbani dell’area metropolitana.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top