Ti trovi qui: Home » In Comune » #Campidoglio: il futuro è qui

#Campidoglio: il futuro è qui

La città che verrà è quella dove il progresso si tocca con mano, dove si sperimentano, si analizzano dati e si mettono in pratica grandi e piccole soluzioni per rendere più semplice la quotidianità dei cittadini.  Proprio in quest’ottica ieri sera al Teatro Astra sono state presentate 32 sperimentazioni che nel quartiere Campidoglio si stanno testando.

I progetti approvati – selezionati tra i 40 che hanno risposto al bando di Torino Living Lab,Living-Lab-Torino2 interessano tutti i principali ambiti di sviluppo di una smart city: l’attenzione all’ambiente, la gestione razionale dei consumi energetici, lo sviluppo economico del territorio, la mobilità sostenibile, l’inclusione e la diffusione di nuovi stili di vita, la sicurezza urbana, l’integrazione e la condivisione di dati, lo sviluppo di forme innovative di arte e spettacolo, la diffusione di un turismo sostenibile.

L’iniziativa del Comune, in collaborazione con la Fondazione Torino Smart City e la Circoscrizione IV intende definire un nuovo contesto di policy a supporto dell’innovazione attraverso un impianto amministrativo ad hoc che consenta lo sviluppo e il testing da parte delle imprese e degli enti di ricerca di soluzioni innovative in un contesto reale ed a contatto con i cittadini.

Siamo felici – ha detto il Presidente della Circoscrizione IV, Claudio Cerratoche i residenti del nostro quartiere possano per primi toccare il futuro con mano e trarne benefici immediati”.

Dunque, in quest’area torinese, scelta dall’Amministrazione come primo “living lab”, attraverso la sperimentazione, cittadini, imprese e Pubbliche Amministrazioni compongono il percorso della Città verso la smart city, contribuiscono all’ampliamento dell’offerta di beni e servizi per il cittadino in ottica smart, promuovono l’eccellenza e l’innovazione sul territorio: questa è in estrema sintesi la mission di Torino Living Lab #Campidoglio.

20161205_Foto Teatro Astra TLLTorino Living Lab – afferma l’assessora Paola Pisanoè una vera opportunità in quanto abbiamo avviato una stretta collaborazione tra l’amministrazione, i cittadini e le imprese. Grazie all’uso di tecnologie innovative riusciremo ad offrire ai cittadini servizi più efficienti”. “La scorsa settimana abbiamo incontrato i nostri omologhi della Città di San Francisco ai quali abbiamo illustrato il progetto Torino Living Lab che è piaciuto molto, tant’è che presto inizieremo a lavorare insieme ad un progetto specifico”.

Info: www.torinolivinglab.it e www.facebook.com/torinolivinglab/

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top