Ti trovi qui: Home » Territorio » In rassegna i volti di Belzebù

In rassegna i volti di Belzebù

di Antonella Gilpi

Belzebù effigiato come terribile serpente, drago, piovra, pipistrello, mostro mitologico, subdolo tentatore e falciatore assassino sarà il tema della mostra collettiva d’arte e di fotografia “Demoni di Pietra” che si terrà dal 2 al 19 novembre a Torino. L’esposizione si svolgerà in due sedi: al Circolo degli Artisti in via Bogino 9 e alla Galleria Clandestina in via Bonafus 8/a; in quest’ultima, saranno  presenti, esclusivamente, le fotografie.

La rassegna presenta le opere  realizzate quest’estate durante le giornate di disegno e fotografia nel cimitero subalpino. Sono stati tre giorni di work shop che avevano come tema “Arcidiavoli e Satanassi” al Monumentale di Torino.

La mostra sarà preceduta, alle 18 del 2 novembre nella biblioteca del Circolo degli Artisti in via Bogino 9, da una conferenza dedicata all’artista Plinio Martelli, recentemente scomparso, sul tema del male nelle sue forme allegoriche, simboliche e rappresentative.

“Demoni di Pietra” è realizzata da CAUS (Centro Arti Umoristiche e Satiriche) e dal Circolo degli Artisti con il gratuito patrocinio della Città di Torino.

Info: Circolo degli artisti – tel.011 81287 – orario mostra: dal lunedì al venerdì dalle 15,30 alle 19, chiusa sabato e domenica.

Galleria Clandestina- tel. 011.8122596- apertura tutti i giorni ma domenica esclusa dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Gli ingressi sono gratuiti.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top