Ti trovi qui: Home » Cultura » Piero Ghiglione. Giornalista dell’avventura al Museo Nazionale della Montagna

Piero Ghiglione. Giornalista dell’avventura al Museo Nazionale della Montagna

di Antonella Gilpi

Il Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” con il Cai Torino e con la Regione Piemonte e la collaborazione della Città di Torino e del Club Alpino Italiano presenta dal 29 ottobre al 15 gennaio la mostra: “Pietro Ghiglione. Giornalista dell’avventura”.

Gliglione è una figura leggendaria delle montagne, un ingegnere di Borgomanero considerato padre dello sci in Italia. Inventore del Trofeo Mezzalama, scalava vette fino ai 7000 metri diventando così un protagonista dell’alpinismo extraeuropeo, oltre ad essere giornalista e scrittore, fotografo e soprattutto giramondo.

L’esposizione espone molte opere, tratte dalle collezioni del Museo, donate da Ghiglione e diverso altro materiale: dalle stampe fotografiche alle copertine di giornale, dall’attrezzatura alpinistica ai libri e documenti.

Inoltre, dalla Fototeca Museo Montagna provengono una serie di immagini pubblicate dal 1938 al 1940 sulla “Gazzetta del Popolo”, di cui Pietro Ghiglione fu corrispondente, che lo riprendono in Albania, Lapponia, Giappone, Sudafrica, Hawaii e Borneo.

Tra le collezioni troviamo una selezione di materiali utilizzati in spedizioni o nei viaggi intorno al mondo, come i famosi sci corti di sua invenzione, usati per la spedizione del 1930 al Kibo. Ai visitatori verrà dato in omaggio “un giornale della mostra” dove si potranno trovare immagini e testi dei curatori dell’esposizione che inaugura una nuova esperienza editoriale.

Info: Museo Nazionale della Montagna , piazzale Monte dei Cappuccini 7, tel.0116604104; stampa.pr@museomontagna.org, www.museomontagna.org

 

Tag:

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top