Ti trovi qui: Home » Sport » Al Parco del Nobile si scia sull’erba

Al Parco del Nobile si scia sull’erba

di Luisa Cicero

A maggio è stata inaugurata al Parco del Nobile di Torino una nuova attività di sci d’erba, aperta alle persone diversamente abili e ai normodotati.

sci-derba-Torino

Si tratta di un’iniziativa unica, nata nel territorio torinese e piemontese grazie all’impegno di diversi soggetti quali il Rotary – Distretto 2031 del Piemonte (con particolare coinvolgimento del Rotary Susa e Valsusa) e Soroptimist International d’Italia Club Torino, che hanno fornito l’attrezzatura per la pratica della disciplina. All’Associazione Sportiva Sportdipiù è stata affidata l’organizzazione dell’attività e, nel ruolo di gestore opera l’ASD GreenSki Torino, associazione iscritta allo CSEN.  La pista del Parco del Nobile è in strada Vicinale del Nobile 86. La struttura è attrezzata con impianto di risalita, parcheggio, servizi igienici, bar e deposito per il materiale. Si trova sulla collina torinese non distante dal centro della città ed è quindi facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Lo sci d’erba a Torino si presenta come un’attività a kilometro zero, ecologica, adatta a tutti e con molte analogie con quello alpino. Anche per queste ragioni uno dei progetti per l’immediato futuro è la presentazione dello sci d’erba nelle scuole, con dimostrazioni sul campo.

Una novità che ha accompagnato i primi mesi dell’attività a Torino è stata la formazione di sette tecnici CSEN di sci d’erba riconosciuti dal CONI, che dopo il superamento dell’esame hanno ottenuto l’abilitazione all’insegnamento della disciplina. Questo ha permesso, a partire dal mese di luglio, di organizzare corsi per ragazzi e adulti, che si sono affiancati alla già presente attività “libera”.

Un’occasione per conoscere da vicino la disciplina saranno gli Open Day in programma sabato 22 e domenica 23 ottobre. In entrambi i giorni il campo del Nobile rimarrà aperto dalle 10.30 alle 18.30, permettendo a curiosi e appassionati, esordienti e amatori, di osservare e provare lo sci d’erba.

Al Parco del Nobile l’attività di sci d’erba si può praticare previo tesseramento per la società GreenSki Torino e su prenotazione. Per l’utilizzo del campo e degli sci e per l’affiancamento a tecnici CSEN è necessario associarsi all’ASD GreenSki Torino (quota annuale 15 €, valida dall’1 settembre al 31 agosto e comprensiva di assicurazione obbligatoria CSEN). Sono previsti solo rimborsi spese, non avendo l’attività fini di lucro. I corsi, per bambini e per adulti e riservati ai soci, si organizzano su appuntamento il mercoledì, il sabato e la domenica e sono organizzati in base al livello tecnico degli allievi.

L’utilizzo degli sci e della manovia è compreso nella quota del corso. Chi non fosse in possesso del materiale per praticare l’attività (bastoni, scarponi e protezioni) può noleggiarlo presso alcuni negozi convenzionati: Jolly Sport (via Nizza 51/53) e La Glisse (via Amerigo Vespucci 50). Il campo ha dimensioni limitate e per questo motivo, a seconda delle capacità tecniche delle persone impegnate, il massimo numero di praticanti è tra le 15 e le 20 unità. L’attività di sci d’erba al Parco del Nobile rimarrà aperta anche in inverno, a patto che le condizioni climatiche (pioggia e neve) ne permettano il regolare svolgimento. Lo sci d’erba dedicato a persone disabili è una novità a livello mondiale infatti questo sport rappresenta inoltre un importante strumento di integrazione, perché può essere praticata senza distinzioni da persone diveramente abili e normodotate. Per info: skiderba@sportdipiu.it – Lorenzo Paviera – 3331324233 – 3917537268.

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top