Ti trovi qui: Home » Territorio » Efficienza energetica. Alla Città un finanziamento europeo

Efficienza energetica. Alla Città un finanziamento europeo

L’Amministrazione Comunale di Torino con il progetto CESBA MED, di cui la città è capofila, si è aggiudicata un finanziamento europeo di 431mila300 euro nell’ambito del Programma Interreg Mediterranean 2014-2020 “Testing and Capitalising”.

Obiettivo di CESBA MED è supportare lo sviluppo di piani per l’efficienza energetica degli edifici pubblici capitalizzando le metodologie già frutto della programmazione consolidata nel quinquennio 2007-2013. Gli interventi comparati a livello regionale permetteranno di creare un “passaporto energetico” per valutare le performance di edifici e quartieri.

La Città di Torino è capofila di un partenariato costituito da 12 organizzazioni provenienti da Italia, Francia, Spagna, Malta, Grecia, Austria, Croazia. Partner italiani del progetto, insieme alla Città di Torino, sono la torinese iiSBE Italia (International Initiative for a Sustainable Built Environment) per la parte tecnica, e la Città di Udine.Il progetto finanziato dall’UE ha una durata di 36 mesi e riceverà nel suo insieme una erogazione totale complessiva di circa 3 milioni di euro, cofinanziati all’85%. Il  15% è invece coperto per l’Italia da fondo di rotazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il Gabinetto della Sindaca-Relazioni Internazionali e Progetti Europei della Città ha coordinato la presentazione del progetto e ne curerà la gestione insieme all’Area Urbanistica della Direzione comunale Territorio e Ambiente.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top