Ti trovi qui: Home » Sport » “Recordando” battezzerà il tracciato di ultra maratona

“Recordando” battezzerà il tracciato di ultra maratona

di Marco Aceto
Torino finalmente ha il suo tracciato “Mondiale”. E’ stato messo a punto questo fine settimana dai misuratori della Fidal il circuito podistico all’interno del parco Ruffini, che l’11 e il 12 aprile ospiterà il Campionato del Mondo e Europeo di 24 ore di ultra maratona organizzato dalla società torinese del Giro d’Italia Run presieduta da Enzo Caporaso.

Partenza2014
Un percorso stimolante e veloce, che prevede a ogni giro un passaggio sulla pista dello stadio Primo Nebiolo, dove il pubblico potrà seguire in diretta sul maxischermo l’evolversi della gara. I 2mila metri certificati rappresentano una facilitazione per chi deve fare il conteggio delle distanze percorse dai partecipanti.
In attesa delle due grandi giornate del Mondiale di 24 Ore, fervono i preparativi per “Recordando”, che il prossimo 1° marzo terrà a battesimo il nuovo tracciato della 6 ore di Torino. Quest’anno l’’evento prevede anche una più breve sulla distanza di 10 km.
Queste due manifestazioni fanno parte del calendario di Torino Capitale Europea dello Sport. “Recordando” quindi rappresenterà la prova generale del Campionato del Mondo e Europeo di 24 ore di ultra maratona che vedrà al via quasi cinquecento partecipanti.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top