Ti trovi qui: Home » In Comune » Uno “Sportello unico delle manifestazioni” per snellire le procedure amministrative

Uno “Sportello unico delle manifestazioni” per snellire le procedure amministrative

di Mauro Gentile

Riorganizzare per razionalizzare le risorse umane e finanziarie e, allo stesso tempo, assicurare maggiore qualità ed efficacia ai servizi, snellendo i procedimenti amministrativi. Un’operazione, tra le altre cose, propedeutica all’istituzione dello Sportello Unico per le Manifestazioni che, tra breve, renderà più semplice e rapido il disbrigo di pratiche e l’ottenimento delle autorizzazioni necessarie per l’organizzazione di eventi culturali, sportivi e di altro tipo.
Proprio con lo scopo di raggiungere questo obiettivo è stato deciso istituire un servizio che, oltre alle attività degli uffici del Gabinetto del Sindaco, degli uffici stampa e del portavoce del Sindaco, raggruppa quelle svolte in precedenza dal servizio Relazioni internazionali, quelle che riguardano agli Eventi della Città, la relativa Comunicazione e Promozione, il Look e le sponsorizzazioni della Città, le attività relative alle concessioni per occupazioni temporanee e alla segreteria amministrativa del Tavolo tecnico manifestazioni. Insieme a queste, portano risorse e competenze nella nuova struttura anche i settori che si occupano di new media e portale web di Palazzo Civico.
Il dirigente del neonato servizio è Paolo Lubbia, che aggiunge questo incarico a quello di direttore della divisione Catasto e Tributi.
Questa mattina il via libera della Giunta all’atto di riorganizzazione.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top