Ti trovi qui: Home » Cultura » Fondazione Spinola Banna e Gam cercano 5 Artisti per workshop con residenza

Fondazione Spinola Banna e Gam cercano 5 Artisti per workshop con residenza

di Luisa Cicero

All’interno del programma di collaborazione triennale tra la Fondazione Spinola Banna per l’Arte e la GAM – Galleria Arte Moderna e Contemporanea di Torino le due istituzioni lanciano un bando  per  workshop con residenza dedicato ad artisti under 35 attivi sul territorio nazionale.

Il progetto attiva la collaborazione tra due eccellenze culturali del territorio piemontese, un’istituzione pubblica e una privata. Le due realtà artistiche si offrono come luoghi di scambio d’idee e di sperimentazione attraverso workshop, esposizioni, conferenze, performance e una pubblicazione finale. Il tema sarà proposto da un artista, invitato da entrambe le istituzioni, che in qualità di tutor traccerà un progetto e un piano di lavoro da svolgersi tra l’autunno e la primavera successiva, in entrambe le sedi.

Per l’anno 2016/17 l’artista invitato è Elena Mazzi con il progetto intitolato Atlante Energetico e si snoda in diversi percorsi che continuamente si intrecciano e dialogano tra di loro.

1Il tema principale è l’energia, in questo caso declinato in diversi aspetti che coinvolgono il territorio piemontese, il suo paesaggio e una delle sue risorse alimentari principali: il riso. Per partecipare al bando è necessario inviare entro e non oltre il 15 settembre 2016 una documentazione cartacea o digitale composta da un curriculum aggiornato; una selezione di massimo 10 lavori; un artistic statement; una lettera di motivazione o all’indirizzo e-mail gamspinola@fondazionetorinomusei.it oppure all’ indirizzo postale: GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea – Via Magenta 31, 10128 Torino, indicando sulla busta “Candidatura bando”.

Per la partecipazione è necessaria una buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata e la massima serietà. La candidatura al progetto è gratuita. I partecipanti saranno valutati dal Comitato di Selezione, che individuerà cinque artisti composto da Gianluca Spinola, Presidente Fondazione Spinola Banna per l’Arte, Carolyn Christov-Bakargiev, Direttore Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino e Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Francesca Doro, Curatore Fondazione Spinola Banna per l’Arte, Elena Volpato, Conservatore e Curatore GAM, Anna Musini, Curatore GAM. A ciascuno degli artisti selezionati è richiesta una quota di compartecipazione pari a € 200.

I cinque selezionati saranno ospiti (per vitto e alloggio) nell’edificio rurale della tenuta, che è stato convertito in uno spazio polifunzionale che contiene camere e studi messi a disposizione degli artisti residenti. A ciascuno verrà riconosciuto a titolo di rimborso spese (viaggi e produzione opere) un importo massimo di € 2.000.

Il progetto è promosso grazie al contributo della Compagnia di San Paolo.

Il bando è scaricabile qui, oppure sul sito della GAM www.gamtorino.it,  su quello della Fondazione Spinola Banna www.fondazionespinola-bannaperlarte.it o dal sito della Compagnia di San Paolo www.compagniadisanpaolo.it

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top