Ti trovi qui: Home » In Comune » I contratti nella P.A., un corso per i dipendenti pubblici

I contratti nella P.A., un corso per i dipendenti pubblici

di Michele Chicco

WP_20160706_09_34_28_ProNell’Aula Magna della Cavallerizza Reale si è tenuto oggi il corso di formazione gratuito su “Le principali novità del nuovo codice dei contratti: prime rilevazioni di che cosa cambia per l’affidamento di servizi, forniture e lavori” rivolto a tutte le PA del territorio.

La giornata formativa, organizzata da Aon SpA con la collaborazione della Città di Torino, ha coinvolto oltre 450 funzionari in rappresentanza di Comuni, Unioni di Comuni, Consorzi, Aziende Sanitarie, Spa pubbliche e Università.

Il corso ha visto la presenza, in rappresentanza della Città e della Sindaca Chiara Appendino, di Paolo Giordana, Capo di Gabinetto, che ha sottolineato l’importanza dell’adozione di corrette procedure di gara e il rispetto di principi di trasparenza nell’ambito degli appalti pubblici, soffermandosi poi sull’utilità di una corretta comprensione ma soprattutto condivisione di norme e procedure introdotte dal nuovo codice.

Docente della giornata di studio è stato Lino Bellagamba, consulente e formatore, autore di studi e monografie, specializzato nelle procedure di selezione del contraente e in materia di finanza di progetto. Questo corso di formazione si inserisce in un circuito di altre 7 giornate organizzate da Aon su tutto il territorio nazionale, sempre a titolo gratuito, per divulgare la conoscenza del nuovo codice dei contratti, supportare le amministrazioni nella sua comprensione e creare momenti di confronto e condivisione su problematiche comuni nonché favorire una sempre maggiore trasparenza nell’ambito degli appalti pubblici.

Aon Italia è il gruppo leader italiano nel brokeraggio assicurativo e riassicurativo, nella consulenza nei servizi di Risk Management e nella consulenza aziendale per la gestione delle risorse umane.

 

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top