Ti trovi qui: Home » Territorio » Il canile sanitario potrebbe trovare casa in strada Cuorgnè

Il canile sanitario potrebbe trovare casa in strada Cuorgnè

di Gino Strippoli

Presto Torino potrebbe dotarsi di un nuovo canile sanitario che andrebbe a sostituire la struttura esistente all’interno dell’area di ricovero degli animali, in via Germagnano.

CAM01274 CAM01289

Il nuovo “ricovero” sarebbe costruito  all’interno del Canile rifugio di strada Cuorgnè, grazie al lascito di un privato cittadino.

Oggi si è svolto un sopralluogo della VI Commissione consiliare sull’Ambiente,  presieduta da  Maurizio Trombotto, per valutarne la fattibilità.

All’interno del rifugio per cani e gatti della Città di Torino sono ospitati 100 cani e circa 80 gatti.  Si tratta di una struttura all’avanguardia, funzionante 24 ore su 24,  con sala chirurgica e 5 veterinari che lavorano a rotazione. E’ aperta al pubblico per mostrare i cani e i gatti adottabili.

Il canile sanitario svolge le funzioni indicate dal regolamento di Polizia veterinaria per la prevenzione della diffusione della rabbia.

CAM01283 CAM01285

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top