Ti trovi qui: Home » Cultura » Ultimo Cielo al Piccolo Regio

Ultimo Cielo al Piccolo Regio

di Helena Falabino, studentessa Dams, in collaborazione con la redazione di Torino Click

Il Piccolo Regio ha accolto con un tutto esaurito la performance di Battista Lena “Ultimo Cielo” (sopra Gallizio), accompagnato da alcuni solisti di valore assoluto e dalla Banda Città di Alba Ars et Labor, una meravigliosa orchestra composta da giovani e giovanissimi musicisti.

La performance ha voluto essere un omaggio sonoro e visivo al pittore originario di Alba Pinot Gallizio, le cui opere hanno ispirato le immagini proiettate durante tutto il concerto e  hanno accompagnato, in una sinestesia di suoni e colori, le composizioni del chitarrista.

Il pubblico è stato condotto in un percorso sonoro contemporaneo che ha toccato diversi registri ma senza dimenticare completamente la tradizione, capace di sferzate di colore accentuate dagli assoli del clarinettista Gabriele Mirabassi e del trombettista Fulvio Sigurtà.

Impossibile non citare uno dei tanti momenti magici della performance, in cui il batterista Stefano Tamborrino ha suonato una serie di chiavi in metallo come se fossero delle campane tubolari. Una prima italiana indimenticabile che ha confermato la qualità delle proposte di questo Torino Jazz Festival 2016 e della sua volontà di coinvolgere tutte le arti in questa rassegna non più solo esclusivamente musicale.”

 

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top