Ti trovi qui: Home » Cultura » Torino: numeri straordinari per il ponte del 25 aprile

Torino: numeri straordinari per il ponte del 25 aprile

di Luisa Cicero

Chiunque, in questi giorni abbia girato per Torino si è reso sicuramente conto della grande affluenza di visitatori in città. A confermare l’eccezionale risultato dei 4 giorni di ponte – 22/25 aprile – sia i dati relativi alla partecipazione di tantissime persone alla straordinaria offerta culturale del sistema museale torinese sia i numeri di presenze ai primi giorni del Torino Jazz Festival 2016. Oltre al centro cittadino anche i quartieri e le circoscrizioni sono stati toccati da importanti appuntamenti che hanno avuto una grandissima partecipazione popolare, com’è avvenuto ad esempio per gli incontri delle rassegne ‘Torino che legge’ o ‘Quartieri in jazz’.

Straordinario il pubblico che ha visitato la Venaria Reale: da venerdì a oggi compreso sono stati 54mila e 234.

Prosegue anche il favoloso andamento del nuovo Museo Egizio che nei 4 giorni ha staccato 24mila 654 biglietti.

Il Museo Nazionale del Cinema ha registrato 17mila 500 visitatori.

In 10mila hanno ammirato  mostre e sale di Palazzo Madama, mentre Gam, Mao e Rocca del Borgo Medievale hanno venduto 6mila 500 biglietti.

I Musei Reali hanno visto la partecipazione di oltre 8mila 600 persone.

Ottima l’affluenza al Museo dell’Automobile nei giorni di sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile gli ingressi sono stati 4mil 360.

Un risultato molto soddisfacente  per il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, i visitatori che durante  il ponte sono stati 2mila 650.

In 2mila persone sono andate al nuovissimo Polo del 900.

A questi sempre migliori dati di affluenza del sistema museale si aggiungono quelli straordinari delle prime tre giornate del Torino Jazz Festival 2016.

Il programma del TJF FRINGE da venerdì 22 a domenica 24 aprile raggiunto  67 mila e 400 presenze. Numeri che saranno implementati dal pubblico presente nelle giornate di oggi è del prossimo week end. Gli appuntamenti del TJF 2016 in piazza Castello nelle prime due serate, sabato 23 e domenica 24 aprile hanno coinvolto circa 35mila persone. Anche in questo caso i dati saranno aggiornati con l’affluenza odierna che si preannuncia particolarmente massiccia e con i successivi appuntamenti in programma e  fino al 1° maggio. Particolarmente importanti sono i dati relativi all’affluenza dei concerti a pagamento: tutto esaurito con oltre 1500 spettatori paganti come esauriti sono andati gli appuntamenti programmati al Jazz Club, nei locali dei Quartieri in jazz, al Polo del 900, al Circolo dei Lettori e al cinema Massimo.

 

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top