Ti trovi qui: Home » Società » Servizio Civile. Rinnovata l’intesa con gli enti dell’area metropolitana

Servizio Civile. Rinnovata l’intesa con gli enti dell’area metropolitana

Il Comune di Torino, fin dal 2001, ha inteso valorizzare il servizio civile volontario femminile e maschile nelle strutture comunali e nella cooperazione internazionale.

Un servizio, quello civile, che coinvolge i giovani tra i 18 e i 28 anni incorporando valori educativi e formativi forti, quelli dell’impegno sociale nella solidarietà.

Nel corso del tempo la Città ha sperimentato positivamente la gestione sul territorio metropolitano del servizio civile richiesto da enti pubblici e del volontariato sociale, divenendone ente amministrativo e coordinatore.

L’anno passato sono stati avviati complessivamente tre bandi che hanno coinvolto un totale di 392 giovani.

La Giunta comunale, su proposta dell’assessore Ilda Curti, ha stabilito di proseguire nel triennio la positiva esperienza intrapresa, nella convinzione condivisa che il volontariato giovanile sia una forma di partecipazione attiva alla vita del territorio.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top