Ti trovi qui: Home » Territorio » Abbattimenti di platani malati

Abbattimenti di platani malati

di Ezio Verna

Dalla prossima settimana, anche sui indicazione del Settore Fitosanitario della Regione, saranno abbattuti diversi platani di grandi dimensioni malati di cancro colorato dei quali 6 al Parco Ruffini, 1 in corso Vittorio Emanuele II nei pressi di piazza Adriano, 10 in via Germagnano, 2 in corso Tortona, 8 nei pressi del ponte di Sassi, 1 al parco Michelotti e 4 in corso Traiano.

Il cancro colorato è una patologia fungina gravissima specifica del platano: l’abbattimento tempestivo delle piante malate e di quelle vicine è obbligatorio per legge ed è molto importante per ridurre la diffusione della malattia e salvaguardare i viali cittadini di platani: Dove sono presenti focolai non è possibile sostituire le piante malate con nuovi alberi per almeno 5 anni.

L’abbattimento deve essere effettuato nei periodi più caldi oppure più freddi dell’anno seguendo procedure particolari (teli per la raccolta della segatura, pochi tagli, utilizzo di fungicidi, smaltimento del legname interrandolo in discarica) per ridurre la possibilità di contagio ad altri alberi: gli interventi nei corsi Traiano, Tortona e Vittorio Emanuele II ed in via Germagnano interesseranno parzialmente la carreggiata stradale senza però  interrompere la circolazione..

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top