Ti trovi qui: Home » Economia » Il Sindaco a Bairo dove si produce l’electric car

Il Sindaco a Bairo dove si produce l’electric car

autobairo_600

di Michele Chicco

Il Gruppo francese Bolloré con le auto elettriche BlueTorino da qualche giorno ha attivato in città il car sharing elettrico con la citycar quattro posti disegnate da Pininfarina prodotta a Bairo.

Oggi il Sindaco di Torino, Piero Fassino, ha visitato lo stabilimento di Bairo Canavese dove sessantatrè dipendenti assemblano le vetture full electric per il servizio di Torino, di Londra e di Indianapolis.

Il Sindaco, accompagnato dal responsabile dello stabilimento Giuseppe Livani e dal Direttore Tecnico Bolloré Benoit Hurel, ha visitato le aree di progettazione e di produzione.

 Il 18 marzo scorso, con la presenza del Ministro Graziano Delrio, sono state inaugurate le stazioni elettriche Blue Torino del Politecnico, di Corso Cadore, delle Porte Palatine, di Torino Esposizioni e di Via Bertolotti. Altre saranno collocate al Campus Einaudi (lungo Dora Firenze), via Tripoli, via Fidia, p.za Risorgimento, via Stradella ,p.za Derna, via Giordano Bruno, corso Unione Sovietica, corso Duca degli Abruzzi, corso Inghilterra, via della Rocca e piazza Solferino.

Entro il 2017  a Torino saranno 400 i veicoli circolanti, 200 le stazioni e più di 700 le colonnine di ricarica.

Le colonnine di ricarica saranno aperte anche ai privati possessori di auto full electric che potranno ricaricare la propria auto.

 Il Gruppo Bolloré oltre a Torino, Indianapolis e Londra, ha già sviluppato circa 3.900 auto elettriche, equipaggiate con batterie LMP, a Parigi, Lione e Bordeaux.

 

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top